Goichi Suda: gli ultimi articoli

Aggiornato il 19 febbraio 2019 alle 03:44
Travis Strikes Again: No More Heroes megaslide

SPOILERGiocare con la metareferenzialità, che spesso e volentieri trascende in autoreferenzialità, è un’arte entusiasticamente cavalcata da Goichi Suda, artista, prima ancora che game designer, che ha reso questa forma espressiva la sua personalissima firma,
Killer is Dead

A chi non piacerebbe rivestire i panni di Mondo Zappa, protagonista del controverso Killer is Dead, ennesima follia partorita dalla mente (malata?) del geniale Goichi Suda, in arte Suda 51? Durante un'intervista, il game designer nipponico si è detto
Travis Strikes Again: No More Heroes banner

Travis Strikes Again: No More Heroes non è No More Heroes 3. Non bastasse il titolo del gioco a farlo intendere, Goichi Suda ha voluto ribadirlo e confermarlo nel corso di un'intervista. CORRELATO: Travis Strikes Again: No More Heroes
Travis Strikes Again: No More Heroes banner

A domanda diretta, bisognerebbe rispondere in modo diretto. Non la pensa così Suda 51, evidentemente, che, esortato dalla redazione di Dualshockers a rivelare se Travis Strikes Again: No More Heroes sia effettivamente un'esclusiva per Nintendo Switch,
No More Heroes megaslide

Perché proprio Nintendo Switch? Ben lontano dalla certezza del successo interplanetario riscontrato attualmente dalla console della Grande N, già ai tempi della sua presentazione ufficiale Goichi Suda, in arte Suda 51, annunciò lo sviluppo il nuovo
Goichi Suda megaslide

"A dire la verità, quando ero sul palco, stavo per dirlo che non si tratta di un porting, ma di un titolo inedito. Però me ne sono completamente dimenticato". Queste sono le parole di Goichi Suda, eccentrico CEO di Grasshopper Manufacture, rilasciate
Goichi Suda megaslide

Goichi Suda, Suda 51 per gli amici, è l'uomo di punta di Grasshopper Manufacture, piccolo team di sviluppo giapponese che negli anni ci ha regalato autentici capolavori del calibro di Killer 7 e Shadows of the Damned. Il game designer si è sempre