Lorenzo Kobe Fazio

Lorenzo Kobe Fazio

Editor
Lorenzo Kobe Fazio gioca dai tempi del Master System. Scrive per importanti testate del settore da oltre una decina d'anni ed è co-autore del saggio "Teatro e Videogiochi. Dall'avatara agli avatar".

Gli articoli di Lorenzo Kobe Fazio

Aggiornato il 24 febbraio 2019 alle 04:47
Fallout 76 megaslide

Potenzialità infinite, un concept sulla carta intrigante, un gameplay dalla comprovata efficacia. Fallout 76 mostra, esibisce ed indiscutibilmente possiede queste qualità. Eppure, alla prova dei fatti, delude, lascia interdetti, in alcuni casi arriva
Shadow of the Tomb Raider banner megaslide

Da un punto di vista prettamente qualitativo, La Forgia può ritenersi certamente riuscito, sia nella misura in cui propone una nuova Tomba impreziosita da un level design di tutto rispetto, sia nel saper introdurre alcune modalità alternative che coinvolgono
Déraciné megaslide

Da FromSoftware era lecito aspettarsi, se non proprio un capolavoro, quanto meno un titolo capace di lasciare il segno. Magari imperfetto, un tantino eccentrico, persino pretenzioso, esattamente come lo è Transference, l’esperimento in realtà virtuale
Hitman 2 megaslide

Paragonare questo nuovo corso della saga di Hitman a giochi stealth di stampo classico, come lo sono stati ai loro tempi i vari Splinter Cell, è un errore in cui è meglio non incappare, se si vuole condurre una corretta analisi di ciò che IO Interactive
Diablo III Eternal Collection megaslide

Si doveva assolutamente fare. Con il senno di poi, a dirla tutta, si doveva fare addirittura prima. Era necessario, indispensabile, fondamentale che Diablo III, soprattutto nella sua veste di Eternal Collection, debuttasse su Nintendo Switch, piattaforma
Call of Duty: Black Ops IIII megaslide

Quello di Call of Duty: Black Ops IIII è un battle royale a suo modo atipico, particolarissimo, figlio di un retaggio che non tradisce le sue origini. Nonostante Blackout sia un prodotto evidentemente e chiaramente derivativo, un erede illegittimo, per
Medievil megaslide

C’è un dettaglio che si rischia di sottovalutare, sottostimare, sminuire: Gallowmere era, e dovrebbe sempre essere, un regno incantato avvolto ed immerso in un’oscurità impenetrabile, persistente, accessibile solo a patto di avere il coraggio di
Red Dead Redemption 2 megaslide

Red Dead Redemption 2 non è un titolo semplice, immediato, facilmente digeribile. Non è un’opera universale, che si adegua, si adatta, viene incontro ai gusti e alle inclinazioni del suo pubblico. Semmai è una roccia inamovibile, fortificata da una