Fotonotizie: gli ultimi articoli

Aggiornato il 17 febbraio 2019 alle 10:32

Dopo un 2018 soddisfacente, per certi versi sorprendente e senza alcun dubbio ricco di capolavori che hanno rinfoltito le già ricche line-up di console e PC, da videogiocatori ingordi quali siamo, non possiamo che augurarci che anche i prossimi trecentosessantacinque
Top 2018 indie megaslide

L'anno scorso per stilare la nostra selezione delle più meritevoli produzioni indipendenti dovemmo scendere a qualche compromesso, in quanto l'annata non era stata delle migliori per gli indie, con un solo titolo, Cuphead, che aveva catalizzato l'attenzione
Fallout 76 megaslide

Il lungo 2018 videoludico volge al termine e come di consueto è tempo di fare bilanci, sicuri, per una volta, che il conteggio non sarà affatto negativo, vista l’indiscutibile quantità di capolavori pubblicati sul mercato, parzialmente raccolti dalla
Top 2018 tripla A megaslide

Nella premessa della nostra selezione dei migliori videogiochi del 2017 avevamo subito scritto come, a fronte della magnificenza di quell'anno, anche il 2018 si prospettava come zeppo di produzioni di alto livello, e 365 giorni dopo possiamo dire che
PlayerUnknown's Battlegrounds megaslide

Nonostante nelle ultime settimane la nostra attenzione sia stata completamente catalizzata e risucchiata da Blackout, l’ottima modalità battle royale proposta in Call of Duty: Black Ops IIII, tornare sugli accoglienti e divertentissimi lidi di PlayerUnknown's
PlayStation Classic

Partiamo da un semplice, quanto scontato presupposto: per quanto la moda delle mini-retro console faccia leva su emozioni primordiali inestinguibili, stimolando la nostra smania di collezionismo ed insieme riattivando una lunga serie di dolcissimi ricordi

Esattamente due anni fa Rockstar Games pubblicava il primo trailer di Red Dead Redemption 2, che da domani sarà disponibile su PlayStation 4 e Xbox One, e noi coglievamo l'occasione per chiedere al team di sviluppo statunitense che infondesse una maggiore
Red Dead Redemption 2 megaslide

Red Dead Redemption, senza mezzi termini, ha contribuito a fare la storia del medium, guadagnandosi a ragione, da più parti, l’appellativo di capolavoro, ennesimo titolo imperdibile di una Rockstar Games sempre ispiratissima che, all’epoca, si mise