Rubriche: gli ultimi articoli

Aggiornato il 20 agosto 2018 alle 17:02
Ant-Man and The Wasp megaslide

Ant-Man and the Wasp ha dimostrato proprio in questi giorni come le dimensioni non contino, come non serva un fisico statuario, né tanto meno un nemico titanico, come lo è Thanos per esempio, per essere “super”, per comportarsi ed agire come “eroi”.
Diablo III megaslide

Nintendo e Blizzard Entertainment sono compagnie che non si sono mai incontrate in maniera continuativa nella storia dei videogiochi. Lo hanno fatto in poche occasioni: The Lost Vikings, The Lost Vikings 2, Blackthorne e Rock N’ Roll Racing su SNES,
Pokémon Quest megaslide

Negli ultimi anni Nintendo si è un po’ smaliziata (ed era anche ora). Un processo molto lungo che è partito dai primi DLC per Mario Kart 8 e Super Smash Bros., elementi aggiuntivi a pagamento che mai la casa di Kyoto aveva inserito nelle sue produzioni
Red Dead Redemption 2 megaslide

Red Dead Redemtpion è una storia di uomini sul punto sparire, destinati ad un’inevitabile quanto drammatica estinzione, fagocitati da un progresso che non solo non li contempla, ma che, anzi, vuole e deve eliminarli a tutti i costi. John Marston, sfortunato
Dragon Ball FighterZ megaslide

Durante l’E3 2018 abbiamo scoperto, un po’ di sottecchi, l’esistenza di Dragon Ball FighterZ per Nintendo Switch. Il titolo di Arc System Works, apprezzatissimo e di recente grande successo in termini di iscritti nell’ultima edizione dell’EVO
Fortnite megaslide

“Fortnite è solo una moda”: quanti di voi hanno letto o sentito questa frase, tra i vari dibattiti nati sul web, o nelle discussioni tra appassionati? Il fenomeno Fortnite Battle Royale ha infatti scatenato nell'utenza più attiva la classica (e
Super Smash Bros. King K. Rool megaslide

Ci eravamo lasciati con una dichiarazione di intenti molto precisa da parte di Nintendo e Masahiro Sakurai: everyone is here. Tutti sono qui, tutta la storia del franchise è presente in Super Smash Bros. Ultimate, ma non solo quella, perché c’è anche
Tekken 7 Negan megaslide

In un tweet dello scorso anno, il producer di Tekken 7, Katsuhiro Harada, disse che pur essendo un cattivo storico, Negan, da The Walking Dead, sarebbe stato troppo debole per inserirlo nel roster del suo picchiaduro, nonostante la sua fedele mazza Lucille.