Rubriche: gli ultimi articoli

Aggiornato il 19 gennaio 2019 alle 21:09
Splinter Cell Luca Ward megaslide

Per la moltitudine, Luca Ward è Massimo Decimo Meridio ne Il Gladiatore, Jules Winnfield in Pulp Fiction, Neo in Matrix, e tanti altri ruoli nel mondo del cinema. Ma se siete su BadGames.it significa che, per voi, Luca Ward è soprattutto Sam Fisher
Sable megaslide

Di fronte a noi si è appena aperto un libro di 365 nuove pagine, tra le quali potremo sicuramente trovare degli aneddoti interessanti, se non addirittura interi capitoli. Ecco allora alcune novità direttamente dalla sezione "Indie” di questo ampio
Dark Devotion megaslide

È all'interno di un oscuro tempio, pieno di segreti, lontano dagli occhi di Dio, che una Templare deve mettere alla prova la propria fede, è in un action bidimensionale con elementi ruolistici che il giocatore deve accompagnarla, affrontando un'avventura
Die Hard Arcade megaslide

Il più bello dei videogiochi dedicati a Die Hard, anzi a Trappola di cristallo, tanto per far capire subito all'italico lettore l'ambito della discussione (da noi è il terzo capitolo della serie cinematografica quello che comunemente si associa al titolo
Ayo A Rain Tale megaslide

Tra le numerose e infinite diatribe circa la produzione videoludica, una delle principali riguarda i contenuti delle produzioni lanciate sul mercato. Nella fattispecie però, non andiamo nuovamente a trattare di quanta violenza ci sia o meno nei giochi

Dopo un 2018 soddisfacente, per certi versi sorprendente e senza alcun dubbio ricco di capolavori che hanno rinfoltito le già ricche line-up di console e PC, da videogiocatori ingordi quali siamo, non possiamo che augurarci che anche i prossimi trecentosessantacinque
Top 2018 indie megaslide

L'anno scorso per stilare la nostra selezione delle più meritevoli produzioni indipendenti dovemmo scendere a qualche compromesso, in quanto l'annata non era stata delle migliori per gli indie, con un solo titolo, Cuphead, che aveva catalizzato l'attenzione
City of Mist megaslide

Vi avevamo già parlato di City of Mist, inserendolo tra i giochi di ruolo che dovreste prendere in considerazione per Natale (o anche fuori da festività più o meno pagane), qui vogliamo approfondire il lavoro di Amit Moshe, l’autore della versione