Bandai Namco Entertainment Europe ha annunciato che One Piece: World Seeker non uscirà prima del 2019.

Il motivo è semplice: serve più tempo per rifinire il videogioco in vista dell’uscita. “Si tratta del gioco di One Piece più ambizioso di sempre,” ha commentato Koji Nakajima di Bandai, “Siamo consapevoli del suo enorme potenziale e vogliamo assicurarci di rispettare le aspettative dei fan. Per questo abbiamo preso la difficile decisione di spostare la data d’uscita e impiegare questo tempo aggiuntivo per creare il miglior gioco possibile”.

One Piece: World Seeker uscirà su PlayStation 4, Xbox One e PC e sarà uno dei progetti per il ventennale della saga.