Tra i punti di forza di Disney Infinity 3.0: Play Without Limits vi è senza ombra di dubbio la discreta varietà dei Play Set fino ad oggi pubblicati, varietà che con il nuovo Marvel Battlegrounds è destinata a crescere ulteriormente. Il genere esplorato questa volta è quello dei picchiaduro 3D all’interno di arene, tanto che l’ispirazione proviene direttamente da un grande classico di Capcom: Power Stone. La sua uscita, avvenuta il 24 marzo, anticipa di alcune settimane quella di Captain America: Civil War, attesissima pellicola che aprirà la strada alla terza iterazione della serie Avengers. Allo sviluppo del Play Set non c’è ancora Avalanche Software, ma United Front Games, team che annovera nel suo curriculum produzioni quali ModNation Racers e Sleeping Dogs. Dei presupposti davvero promettenti, basteranno a fare di Marvel Battlegrounds un’aggiunta di rilievo all’esperienza del gioco principale?

La premessa che innescherà le innumerevoli azzuffate in cui si troveranno coinvolti i giocatori vede il minaccioso Ultron collaborare con Loki per impadronirsi di una Gemma dell’Infinito, utilizzando per l’occasione delle repliche robotiche dei più famosi eroi e nemesi dell’universo Marvel. Toccherà allo S.H.I.E.L.D. e agli Avengers occuparsi di questa spinosa faccenda, che li porterà a visitare note location come le miniere del Wakanda, le fogne di Manhattan o addirittura il monte Asgard. Niente di nuovo o particolarmente originale quindi, vista però la peculiare natura della produzione ciò basta ed avanza per passare di battaglia in battaglia.

Disney Infinity 3.0: Play Without Limits Marvel Battlegrounds screenshot

Marvel Battlegrounds – screenshot

 

Gli scontri si svolgono in nove differenti arene dalle dimensioni variabili e completamente distruttibili, nelle quali sono presenti numerosi oggetti ed elementi con cui interagire. La dinamicità è quindi un ingrediente fondamentale di ogni match e questo è reso possibile anche grazie all’ottimo roster di personaggi da cui attingere: tutte e 25 le statuine Marvel potranno essere utilizzate e nel caso ve ne mancassero alcune verranno in vostro soccorso i Gettoni Prova, tramite i quali sbloccare momentaneamente un combattente. Anche i Gettoni Extra Power ricoprono un ruolo di primaria importanza in quanto rappresentano i power-up spendibili nel corso di ogni round.

“Essendo il sistema di combattimento mutuato di peso dal gioco principale non ci troveremo dinanzi ad un picchiaduro particolarmente complesso o articolato, nonostante ciò il divertimento è comunque assicurato”

Fino a quattro differenti personaggi, comandati o dalla CPU o da utenti in carne ed ossa, si scontreranno per raggiungere i diversi obiettivi previsti dalle regole in vigore nella partita corrente. Ogni combattente potrà muoversi liberamente, a 360 gradi, ed avrà a disposizione vari attacchi ed abilità. Le modalità di gioco sono in tutto quattro, Arena, Supereroe, Eroe della collina e Rissa, ed offrono tutto sommato una discreta varietà di scelta; personalizzabili sono inoltre anche le singole regole di ogni match, che andranno ad influire sul numero di vite, la durata di ogni scontro, la quantità di salute e la quantità dei danni inflitti. Essendo il sistema di combattimento mutuato di peso dal gioco principale non ci troveremo dinanzi ad un picchiaduro particolarmente complesso o articolato, nonostante ciò il divertimento è comunque assicurato, soprattutto se si intraprendono le partite in compagnia di un affiatato gruppo di amici. Se invece non si ha tale possibilità, il single player offre in ogni caso una buona selezione di missioni storia e sfide da superare.

Disney Infinity 3.0: Play Without Limits Marvel Battlegrounds screenshot

Marvel Battlegrounds – screenshot

Marvel Battlegrounds è un produzione tutto sommato apprezzabile, seppur non privo di difetti: l’assenza di una modalità online e la necessità di utilizzare i Gettoni Extra Power per attivare i power-up ne compromettono in parte giocabilità e longevità. La realizzazione tecnica è ben curata soprattutto sulle console di nuova generazione, con un frame rate fluido ed una notevole pulizia visiva. Menar le mani con i vostri eroi Marvel preferiti potrebbe essere una gustosa aggiunta all’offerta di Disney Infinity 3.0: Play Without Limits, a patto però di avere almeno un altro amico con cui condividere la divertente esperienza.

Voto: 7,5
Tipologia di gioco

Marvel Battlegrounds è uno dei Play Set di Disney Infinity 3.0: Play Without Limits, introduce battaglie picchiaduro all’interno di arene.

Come è stato giocato

Disney Italia ci ha gentilmente fornito il Play Set ed abbiamo giocato sia la modalità storia che alcune sfide e match in multiplayer.