Fotonotizie: le ultime notizie

Aggiornato il 22 agosto 2017 alle 18:47
Chrono Trigger megaslide

Il videogiocatore, si sa, è un animale strano. Volubile, spesso irascibile, poco incline al perdono, si distingue soprattutto per la sua insaziabilità, per la cronica e patologica avidità. CORRELATO: Nintendo Classic Mini: SNES annunciato

E' vero, l'E3 2017 finirà solo venerdì prossimo, tra due giorni, ma per noi può essere già il momento di tirare qualche somma, perché il grosso del fascino della fiera losangelina risiede in quanto viene annunciato e mostrato nel corso delle conferenze
3 2017, quello che vorremmo avere, ma che non avremo mai megaslide

E3, tempo di emozioni, con nuovi giochi, addirittura nuove piattaforme, che catalizzano l'attenzione dei giocatori in quei roboanti giorni di fiera, tempo di sorprese, quando magari viene svelato il ritorno di una serie amatissima, con un nuovo capitolo.
bloodrayne megaslide

Nei cinema italiani è (finalmente?) arrivato l’ultimo capitolo della fortunata saga Underworld. Con Blood Wars tornano i licantropi più depilati della storia e la vampira dagli occhi di ghiaccio interpretata dalla meravigliosa Kate Beckinsale. Il
Kingdom Hearts megaslide

Square Enix e Disney, un'accoppiata all'apparenza impossibile ma che nel 2002 diede i natali ad una serie amatissima, Kingdom Hearts. Miscelando lo stile estetico "alla Final Fantasy" con i magici mondi di Topolino, La Bella e La Bestia, Aladin e moltissimi
The Legend of Zelda: Breath of the Wild megaslide

Il magnifico aprirsi all'open world di The Legend of Zelda: Breath of the Wild ha dato alla produzione di Nintendo un respiro epico, avventuroso, non solo allungando le distanze, ma rendendo significativo quasi ogni luogo Link incontri nel proprio cammino.
Super Mario 64 megaslide

Il lancio di una nuova console è sempre un momento piuttosto delicato per chi si prende il rischio di produrre un hardware che, almeno teoricamente, deve convincere milioni di potenziali acquirenti, catalizzare l’interesse degli sviluppatori di tutto
Resident Evil logo megaslide

Non c’è genere più paradossale dei survival horror. Se concedersi la visione di un film che ha il chiaro intento di spaventare lo spettatore svela già di per sé preoccupanti smanie autolesionistiche, evidentemente connaturate a buona parte della