500 Lire: le ultime notizie

Aggiornato il 22 agosto 2017 alle 18:39
Alien vs. Predator megaslide

Quel periodo in cui Capcom prendeva in mano qualunque cosa e lo trasformava in un beat 'em up di qualità è una delle più belle memorie per colui che frequentava le sale giochi all'epoca. Provate a cercare un Alien vs. Predator videoludico su Google,
Spinmaster megaslide

Spinmaster è quel tipico videogioco da sala del quale nessuno si ricorda il nome, ma che fa esclamare “ah, quello!” quando lo si descrive o gli si mostra uno screenshot. Spinmaster è quell'action platform (troppo generico) di Data East ("chi?")
Soccer Brawl megaslide

Soccer Brawl era il calcio che più ci poteva piacere negli anni '90, il calcio del menare, con una spruzzata, anche qualcosa in più, di un futurismo tamarro, perché i calciatori con potenziamenti e armi sono fighissimi, ma se hanno colori vistosissimi
Sunset Riders megaslide

Solo Konami poteva unire il run and gun al western, persino ampliando, al tempo, la portata blastatoria di un Contra che solo due anni più tardi, nel 1992, avrebbe messo la quarta, con l'arrivo su SNES del terzo capitolo della serie. Intendiamoci, il
Shock Troopers 2 megaslide

“Perché Shock Troopers 2 e non il primo Shock Troopers?”, potrebbe chiedere, legittimamente, il lettore attento alla progressione episodica, magari convinto, altrettanto legittimamente, che solo nei primi capitoli delle serie siano piantati i semi
Speciale videogiochi e dinosauri megaslide

Perché Cadillacs and Dinosaurs e non Final Fight, verrebbe da chiedersi a moltissimi, gran parte di coloro che almeno una volta nella loro vita hanno messo piedi in una sala giochi, perché Final Fight era praticamente onnipresente in quei luoghi mistici
Windjammers megaslide

Windjammers è una tonnellata di sabbia nelle mutande, perché è estate, è tuffarsi (in realtà non solo sulla sabbia, ma non ce ne importa), è sole, allegria, spensieratezza, occhiali da sole, muscoli guizzanti. Soprattutto, però, è una tonnellata
Neo Turf Masters megaslide

Non l'ha mai spiegato Nazca perché un giocatore di golf tedesco debba esclamare “bingo!” in occasione di un birdie, e mai lo sapremo. Così come non capiremo mai perché nelle menti di più o meno tutti coloro che abbiano avuto modo di giocare a